LG G2 è stato presentato qualche giorno fa a New York mostrando al mondo il suo nuovo Top di gamma che verrà commercializzato in tutto il mondo entro 2 mesi.

Lo smartphone si presenta con una nuova disposizione dei i pulsanti che sono stati posizionati sulla cover posteriore per essere sempre a portata di dito, mentre grazie al sistema Zerogap il display risulta molto sottile e consente di avere uno schermo a filo di scocca, tutto è racchiuso in un dispositivo con uno spessore di 8,9 mm e un peso di 142 grammi.

Un ulteriore elemento che ha contribuito a mantenere il form factor di questo dispositivo nelle dimensioni standard è la tecnologia denominata Dual Routing che riduce la cornice a soli 2,65 millimetri.

Da evidenziare che la LG ha profuso nello studio del design un’attenzione particolare nel contenere dimensioni e peso, questo per ottenere uno smartphone ergonomico e facile da sostenere anche utilizzando una sola mano.

Le caratteristiche principali del LG G2 in dettaglio

La LG ha realizzato il cuore di questo smartphone senza compromessi usando una CPU Snapdragon 800 MSM8974 da 2,26 Ghz, Ram da 2 GB e GPU Adreno 330 da 450 Mhz.

La capacità di archiviazione, a seconda della versione, è di 16 o 32 GB, mentre dalla scheda tecnica non si evince la presenza di una slot per estendere la memoria con una MicroSd.

Il display da 5,2 pollici con touch screen capacitivo ha una risoluzione Full HD da 1920 X 1080 pixel, una densità in pixel di 423 ppi e adotta la tecnologia IPS per migliorare l’angolo di visuale.

La luminosità dello schermo è di 470 nit, 1 nit indica la luminosità di una candela rapportata ad un metro quadro, mentre la protezione del display è fornita dal noto Gorilla Glass 2.

lg g2
Smartphone Lg G2

[nggallery id=12]

La fotocamera e lo stabilizzatore ottico dello smartphone LG G2

La LG consapevole dell’importanza che ormai riveste il settore fotografico anche nel mondo degli smartphone, ha deciso di dotare alla fotocamera posteriore da 13 Mpx uno stabilizzatore ottico (OIS) che consente di scattare e girare video senza tremolii o sfocature.

La camera è munita di un sistema multi focale a 9 punti, una funzione di Zoom che traccia il soggetto della foto e la possibilità di cancellare gli elementi indesiderati.

La fotocamera posteriore è in grado di registrare video ad una risoluzione di 1080p a 60 fps ed è munita di sensore BSI e flash a led, mentre la fotocamera anteriore ha una risoluzione di 2,1 mpx con possibilità di registrazione video in Full HD.

Batteria e risparmio energetico sul nuovo LG

La batteria da 3000 mAh ha un design a gradini che ha consentito di realizzare una batteria più sottile, la tecnologia agli anodi di silicio (SiO+) permette di ottenere un’alta efficienza energetica, che unita alla funzione denominata GRAM (Graphic RAM) consente di ridurre ulteriormente i consumi energetici del 20% nella visualizzazione delle immagini fisse.

Secondo la LG questo comporta un risparmio energetico complessivo sulla durata della batteria che può arrivare fino al 10%.

La gestione software del LG G2

Il cellulare monta il sistema operativo Android 4.2.2 e il software mette a disposizione degli utenti una serie di funzioni come “Answer Me” che riconoscendo il movimento di avvicinamento dello smartphone all’orecchio attiva la risposta automatica alla chiamata e abbassa simultaneamente il volume della suoneria,  “Quick Remote“, che trasforma lo smartphone LG G2 in un telecomando universale, oppure la funzione “Modalità Ospite” che consente di creare un secondo account di accesso per proteggere i dati personali e lasciare pubbliche solo le app selezionate.

Le connessioni e velocità di collegamento.

LG G2 mette a disposizione anche su questo fronte l’intero armamentario, infatti, abbiamo per quanto riguarda le connessioni le seguenti tipologie:

  • USB 3.0;
  • Ricarica tramite USB;
  • Bluetooth 4.0;
  • Wi-Fi;
  • Uscita TV;
  • On-Screen Phone tramite USB o Wi-Fi;
  • DLNA;
  • Miracast;
  • NFC tramite Android Beam;
  • Jack cuffie 3,5mm.

 Per i collegamenti si hanno le seguenti opzioni:

  • GPS con A-GPS e Glonass;
  • LTE con velocita in download di 150 Mbps e in upload di 50 Mbps.

Il prezzo di vendita di questo nuovo gioiello tecnologico della casa coreana si aggirerà, secondo notizie non confermate, intorno ai 599 euro.

Questo nuovo LG rappresenta un concentrato di tecnologia e di design che lo rendono un prodotto sicuramente appetibile per tutti gli appassionati che sono disposti a spendere per acquistare probabilmente lo smartphone più avanzato che attualmente il mercato possa offrire.

Fonte LG

https://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2013/08/lg-g2-cellulare.jpghttps://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2013/08/lg-g2-cellulare-250x125.jpgCompraretech.itSmartphone LGg2,lgLG G2 è stato presentato qualche giorno fa a New York mostrando al mondo il suo nuovo Top di gamma che verrà commercializzato in tutto il mondo entro 2 mesi. Lo smartphone si presenta con una nuova disposizione dei i pulsanti che sono stati posizionati sulla cover posteriore per essere sempre a...