La LG al MWC 2015 presenta la sua gamma di fascia intermedia. 4 smartphone che hanno una caratteristiche hardware in comune.

Il produttore coreano mostra i suoi telefonini che sono il Joy, Leon, Spirit e Magna. 

Ti invito a leggere fino alla fine il post dove troverai anche alcune notizie aggiuntive sulle differenze che esistono fra i vari modelli.

LG al MWC 2015: Le caratteristiche dei 4 modelli

I 4 modelli hanno specifiche tecniche in comune, ma anche differenze che sono evidenti soprattutto con il modello base Joy.

Da notare che nessun modello monta un sensore di luminosità.

Le caratteristiche hardware del Joy sono le seguenti:

  • Processore Dual Core da 1,2 Ghz;
  • Ram da 512 MB;
  • Rom da 4 GB;
  • 3G;
  • Android KitKat 4.4.2;
  • Display da 4” con risoluzione da WVGA e 233 ppi;
  • Fotocamera posteriore da 5 MP e anteriore VGA;
  • Batteria da 1900 mAh;
  • Dimensioni 122,7 x 64,0 x 11,9 mm.

Le specifiche hardware del LG Leon sono:

  • Processore Quad Core da 1,2 Ghz o 1,3 Ghz;
  • Ram da 1 GB;
  • Rom da 8 GB;
  • LTE 4G Cat.4;
  • Android Lollipop 5.0.1;
  • Display da 4,5” FWVGA da 220 ppi;
  • Fotocamera posteriore da 8 MP e anteriore da 5MP  VGA;
  • Batteria da 1,900 mAh;
  • Dimensioni: 129,9 x 64,9 x 10,9 mm.

 

La scheda tecnica dello smartphone LG Spirit è la seguente:

  • Processore Quad Core da 1.2 Ghz o 1,3 Ghz;
  • Ram da 1 GB;
  • Rom da 8 GB;
  • LTE 4G Cat.4;
  • Android Lollipop 5.0.1;
  • Display da 4,7” HD da 312 ppi;
  • Fotocamera posteriore da 8 MP o 5 MP  e anteriore da 1 MP;
  • Batteria da 2100 mAh;
  • Dimensioni: 133,3 x 66,1 x 9,9 mm.

LG Magna è il top della serie. Le caratteristiche sono le seguenti:

  • Display: 5.0 pollici HD (294 ppi)
  • Processore Quad Core da 1.2 Ghz o 1.3 Ghz;
  • Ram da 1 GB;
  • Rom da 8 GB;
  • LTE 3G;
  • Android Lollipop 5.0.1;
  • Display da 5” HD da 294 ppi
  • Fotocamera posteriore da  8 MP o 5 MP e anteriore da 5 MP;
  • Batteria da 2540 mAh;
  • Dimensioni: 137,9 x 69,9 x 10,2 mm.

Lo smartphone Lg Joy monta Android KitKat che non verrà aggiornato alla versione Lollipop , mentre gli altri modelli già usano l’ultima versione di Android.

Dal punto di vista del design è da notare la disponibilità dei tasti sulla cover che risulta su tutti i modelli ad eccezione nella versione Joy.

Un’altra differenza si ha dal cellulare LG Spirit il cui profilo risulta ricurvo. La LG ha dichiarato che è riuscita a piegare leggermente anche il display IPS, pertanto la curvatura non è solo del vetro, ma anche dello schermo.

Sempre quanto dichiarato dalla LG, i loro smartphone in futuro avranno tutti una curvatura oltre i 4,5 pollici.

Per quanto riguarda il prezzo non vi è nulla di ufficiale, ma il top di gamma rappresentato dallo smartphone LG Magna dovrebbe mantenersi sotto i 200 euro.

Probabilmente visto le caratteristiche hardware i prezzi saranno i seguenti: LG Joy dovrebbe mantenersi poco sotto i 100 euro, LG Leon sui 139,00 euro, LG Spirit sui 159,00 euro e infine il Magna poco al di sotto dei 200,00 euro.

Lascia una tua opinione in merito a questi smartphone circa le caratteristiche hardware e sull’idea di applicare la tecnologia del display curvo anche su prodotti con display non particolarmente grandi.

Sito del produttore

https://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2015/03/mwc2015.jpghttps://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2015/03/mwc2015-250x125.jpgCompraretech.itMWC 2015La LG al MWC 2015 presenta la sua gamma di fascia intermedia. 4 smartphone che hanno una caratteristiche hardware in comune. Il produttore coreano mostra i suoi telefonini che sono il Joy, Leon, Spirit e Magna.  Ti invito a leggere fino alla fine il post dove troverai anche alcune notizie aggiuntive...