Xbox One è la nuova console della Microsoft che è stata presentata il 21 maggio alla conferenza stampa dalla durata di 1 ora indetta per mostrare al mondo la nuova piattaforma multimediale.

La nuova console è una sistema All in one che racchiude in un unico prodotto una macchina per videogames, collegamento internet e funzioni multimediali come la possibilità di ricevere i canali televisivi, vedere film e ascoltare musica.

La prima cosa da considerare è forse il diverso tipo di approccio che la Microsoft ha adottato nella presentazione della nuova console che inizia con l’introduzione delle nuove caratteristiche multimediali come la possibilità di vedere la tv, di navigare in rete e le funzioni di comando vocale e gestuale tramite Kinect, relegando in seconda battuta la presentazione dei giochi per la nuova console e le aumentate capacità grafiche di Xbox One.

Un approccio scelta dalla Microsoft per mettere subito in evidenza le nuove potenzialità della macchina che non si limita ad offrire semplicemente un prodotto con una grafica più avanzata rispetto alla generazione precedente, ma che vuole essere il cuore tecnologico della casa in grado di gestire tutti i vari aspetti dell’intrattenimento domestico.

Xbox One
Console Xbox One

Iniziamo con le caratteristiche tecniche della console Xbox One.

La presentazione ha fornito solo qualche dato sulle caratteristiche hardware della console; dallo show che la Microsoft ha allestito si sa che la Xbox One ha le seguenti caratteristiche:

  • hard disk da 500 GB;
  • 8 GB di Ram;
  • 5 miliardi di transistor;
  • blue ray drive;
  • USB 3.0;
  • Wi-Fi Direct 802.11/n;
  • HDMI in/out.

La sua architettura è totalmente a 64 bit con una CPU 8 Core; il tutto viene gestito da 3 sistemi operativi che sono: il Kernel di Windows, il S.O di Xbox migliorato e da un sistema di collegamento fra i due sistemi operativi per la gestione del multitasking e lo switching istantaneo.

 

xbox one
Caratteristiche Xbox One

Semplice, immediato e completo: La base della filosofia della nuova console di Microsoft.

Questa è la filosofia che la Microsoft ha seguito nella realizzazione della Xbox One per progettare un sistema All in One (tutto in uno) per avere una console che sia facile da usare, risponda immediatamente ai comandi impartiti e completo nell’abbracciare i vari aspetti dell’intrattenimento.

La presentazione mostra come la Xbox One passi velocemente dalla funzione di game alla tv semplicemente con un comando vocale, così come risulta reattiva la console quando si sfogliano le pagine con il semplice movimento della mano.

Il tutto funziona in modo fluido e senza esitazioni o ritardi; possiamo vedere un film e nello stesso tempo decidere di chiamare un amico tramite Skype in videoconferenza con la qualità visiva dell’alta risoluzione.

Kinect dall’analogico al digitale. 

Il nuovo sensore Kinect si è evoluto passando da un sistema di rilevamento analogico a quello digitale ed è diventato più sensibile raggiungendo una risoluzione di 1080p a 30 Fps. Grazie a queste migliorie l’occhio di Kinect è in grado di rilevare in modo più preciso e dettagliato il mondo esterno.

Ora Kinect è in grado di riprodurre le movenze del corpo fino nei più piccoli dettagli grazie alla capacità di rilevare i movimenti delle articolazioni, di riprodurre gli sforzi fisici tramite la simulazione della muscolatura e la possibilità di rilevare il battito cardiaco tramite la variazione di colorazione della pelle in base all’irrorazione dei vasi sanguigni.

Grazie ad un sensore agli infrarossi, Kinect può, inoltre, individuare i movimenti delle persone anche quando si gioca in una camera al buio.

Il miglior controller del mondo è stato migliorato.

Il controller della nuova Xbox One ha subito ben 40 modifiche che lo hanno reso ancora più ergonomico. La batteria è stata integrata nel gamepad riuscendo ad ottenere un migliore bilanciamento, la connessione Wi-Fi Direct consente di interagire con la console e il sistema delle leve è stato migliorato permettendo un controllo più preciso.

xbox one microsoft
Pad Xbox One

 

Quando uscirà sul mercato e a quale prezzo?

L’uscita sul mercato di Xbox One è prevista per tutto il mondo alla fine di quest’anno, quasi sicuramente per il periodo di Natale.

Per quanto riguarda il prezzo la nuova console della Microsoft è stata messa in prevendita in Inghilterra su Zavvi a 499,99 euro, sotto la soglia psicologica dei 500 euro.

Un ultima cosa da segnalare è l’incompatibilità dei giochi della vecchia Xbox con quella nuova. Questo significa che probabilmente non ci saranno nuovi titoli per la Xbox 360 la quale andrà per forza di cose presto in pensione.

Da questo link si può accedere all’intera presentazione sulla Xbox One Microsoft dalla durata di 1 ora.

http://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2013/05/xboxone_mini.jpghttp://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2013/05/xboxone_mini-250x125.jpgCompraretech.itTecnologiaxbox oneXbox One è la nuova console della Microsoft che è stata presentata il 21 maggio alla conferenza stampa dalla durata di 1 ora indetta per mostrare al mondo la nuova piattaforma multimediale. La nuova console è una sistema All in one che racchiude in un unico prodotto una macchina per...