La nota società di lenti per l’ottica ha deciso di scendere in campo sfruttando la loro esperienza nella produzione di lenti per realizzare una loro versione del visore per la realtà virtuale.

La realtà virtuale si sta affollando sempre di più di nuovi attori, anche di quelli più insospettabili, per agganciare uno dei nuovi trend del futuro nel campo tecnologico.

Dopo Oculus Rift, Morpheus della Sony, Google e Samsung con gli occhiali VR, adesso anche la Carl Zeiss ha deciso di sviluppare un dispositivo per la realtà virtuale che sarà disponibile per il mercato europeo dal 24 dicembre 2014 al prezzo di soli 99,00 euro.

In questo caso la concorrente diretta della Carl Zeiss è la Samsung con il suo Gear VR.

A differenza del Samsung Gear VR, il visore VR One della Carl Zeiss potrà funzionare su smartphone con display tra i 4,7 e i 5,2 pollici basati sul sistema operativo Android e iOS.

Per agganciare il visore al proprio telefonino sarà comunque necessario comprare un adattatore in base al modello dello smartphone il cui costo si aggirerà intorno ai 9,90 dollari che andrà posizionato per l’inserimento nella parte superiore dello smartphone.

La Carl Zeiss prevede di produrre inizialmente i primi adattatori per Iphone 6 (esclusa la versione Plus a causa delle dimensioni dello schermo) e Samsung S5.

Per gli altri smartphone la Carl Zeiss farà decidere agli utenti tramite una votazione fra una lista di modelli al momento limitati che sono i seguenti:

  • HTC ONE  M8;
  • Huawei Ascend P7;
  • LG G2;
  • Nokia Lumia 930;
  • Samsung Galaxy S4;
  • Sony Experia Z2;
  • Xiaomi MI3.

Il giornalismo ai tempi della realtà virtuale.

 

realtà viruale con Vr One
Carl Zeis: Visore per la Realtà virtuale con Vr One

Il produttore consapevole della necessità di sviluppare un gran numero di App per rendere appetibile il proprio prodotto ha in progetto di lanciare un concorso per sviluppatori in modo da invogliarli a realizzare gli applicativi necessari e creare in questo modo un ecosistema che possa invogliare i clienti all’acquisto del visore.

La Carl Zeiss rispetto alla concorrenza ha due punti di forza che sono dati dal prezzo di vendita decisamente accattivante di 99,00 euro e dalla capacità di produrre ottiche per il visore superiori rispetto agli altri concorrenti, un vantaggio non da poco visto che in questo campo uno degli elementi fondamentali è la capacità di fornire la migliore esperienza visiva.

Lascia un tuo parere su questo dispositivo usando la sezione commenti che troverai alla fine del post.

VR One

 

http://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/10/vrone-carl-zeiss.jpghttp://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/10/vrone-carl-zeiss-300x300.jpgCompraretech.itTecnologiaLa nota società di lenti per l'ottica ha deciso di scendere in campo sfruttando la loro esperienza nella produzione di lenti per realizzare una loro versione del visore per la realtà virtuale. La realtà virtuale si sta affollando sempre di più di nuovi attori, anche di quelli più insospettabili, per...