Una dei dispositivi più interessanti si chiama Holus, il sistema in grado di creare ologrammi da qualunque contenuto digitale.

La Holus+ Technology è stata fondata nel 2012 a Vancouver da un gruppo di persone visionarie che grazie alle loro diverse competenze nel campo dell’elettronica, nella comunicazione, nell’informatica e nell’ingegneria hanno realizzato un prodotto che umanizzasse la tecnologia.

Queste sono in sintesi le parole di presentazione che il gruppo hanno postato sulla pagina di Kickstarter per una raccolta fondi con l’obiettivo di raggiungere 50 mila dollari di finanziamento, target che la campagna ha abbondantemente superato con oltre 218 mila dollari raggiunto in pochi giorni dalla pubblicazione. Per chi vuole contribuire ha ancora 25 giorni di tempo prima che si chiuda la finestra temporale per la partecipazione al progetto.

holus ologramma
Holus: Ologramma a 360 Gradi

Holus e le sue caratteristiche

Holus è una piattaforma in grado di trasformare un contenuto digitale proveniente da qualunque dispositivo: smartphone, computer, tablet, stampanti 3D, Kinect e Magic Leap, in un ologramma tridimensionale con una visuale a 360 gradi.

Che si tratti di un gioco, la visualizzazione della struttura del DNA o la rappresentazione tridimensionale del nostro sistema solare, Holus permette grazie ad un sistema compatto e a basso consumo energetico di avere a disposizione uno strumento in grado di creare un ologramma nel salotto di casa propria o nel proprio ufficio.

Holus consente di visualizzare il contenuto su quattro lati ed possibile interagire con esso, inoltre, fornisce agli sviluppatori nuove possibilità per la realizzazione di applicazioni in grado di sfruttare le capacità olografiche dell’apparecchio.

Fra le altre caratteristiche di questo dispositivo vi è anche la possibilità di interagire con gli ologrammi impartendo ordini usando il pensiero grazie all’adozione del sensore Emotiv.

Secondo gli ideatori questa tecnologia, a differenza degli smartphone o di altri dispositivi indossabili, non induce all’isolamento, ma invoglia ad una fruizione sociale visto che il dispositivo è pensato anche per un utilizzo collettivo favorendo l’interazione con altre persone. Una filosofia opposta che rende secondo i progettisti questa tecnologia umanizzante.

Alcune caratteristiche  hardware:

  • proiettore olografico;
  • sistema di tracciamento in tempo reale;
  • wireless;
  • pacchetto SDK per il supporto Unity3D e Ungine Real.

Di Holus esistono due versioni che si differenziano per alcune caratteristiche; la Holus Home Edition ha le seguenti specifiche:

  • angolo di visuale 360 gradi;
  • 1 porta USB;
  • 2 porte USB per la ricarica;
  • contrasto 1000:1;
  • risoluzione monitor 4 lati 1600×1600;
  • pixel per lato 640 mila;
  • tablet dock;
  • opzioni colori;
  • tempo di risposta su scala dei grigi 5 ms;
  • dimensioni: 230x450x450.

Per la versione Holus Pro Edition le specifiche sono invece:

  • angolo di visuale 360 gradi;
  • 1 porta USB, 1 porta HDMI;
  • 4 porte USB per la ricarica;
  • contrasto 1000:1;
  • risoluzione monitor 4 lati 1920×1920;
  • pixel per lato 921,600 mila;
  • tablet dock;
  • speaker integrati;
  • colori opzioni;
  • eco friendly energy;
  • tempo di risposta su scala dei grigi 5 ms;
  • dimensioni: 270x550x550.

Un dispositivo che può essere utile in molti campi, da quello più classico dell’intrattenimento fino ad arrivare alle applicazioni scientifiche.

Lascia un tuo commento su questo dispositivo usando la sezione apposita che trovi alla fine di questa pagina.

Sito Produttore

http://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2015/06/holus2.jpghttp://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2015/06/holus2-250x125.jpgCompraretech.itTecnologiaUna dei dispositivi più interessanti si chiama Holus, il sistema in grado di creare ologrammi da qualunque contenuto digitale. La Holus+ Technology è stata fondata nel 2012 a Vancouver da un gruppo di persone visionarie che grazie alle loro diverse competenze nel campo dell'elettronica, nella comunicazione, nell'informatica e nell'ingegneria hanno...