Divemachine dalla Genetec: il suono che si unisce alla realtà virtuale.

La massima attenzione è stata sempre posta sulla qualità visiva del mondo in realtà virtuale ponendo l’accento sulla definizione delle immagini e sui tempi di latenza nella risposta del visore nel cambio di visuale, dimenticando che però esiste un altro elemento da tenere in considerazione se si vuole raggiungere il massimo realismo nella riproduzione di un mondo in realtà virtuale; ed è dato dal suono, un fattore altrettanto importante per completare l’effetto di immersione totale che si cerca di realizzare.

Per questo motivo diverse società nel mondo si stanno occupando di questo aspetto e fra le tecnologie a quanto pare più promettenti per assolvere a questo compito proviene dalla giapponese Genetec con le cuffie “Divemachine“.

divemachine
Divemachine: Cuffie VR

Il sodalizio tra Divemachine e Oculus Rift

Divemachine ha realizzato un sistema audio che abbinato al visore Oculus Rift consente agli occhiali di fornire oltre la totale immersione visiva anche un’esperienza sonora a 360 gradi.

La differenza con altri sistemi di realtà virtuale per il suono è nella capacità delle cuffie di cambiare direzionalità del suono in base al movimento della testa. Con questa tecnica è possibile ad esempio trovare una cascata in mezza a una foresta seguendo semplicemente il rumore della cascata.

La società spera di portare questa tecnologia su una piattaforma di sviluppo per il 2015, anche se ci vorrà un po’ più di tempo per avere la commercializzazione di prodotti basati su questo sistema.

Da precisare che le cuffie della Genetec non saranno un’esclusiva per gli occhiali Oculus Rift, anche se ha testato Divemachine su questa piattaforma.

Negli ultimi 12 mesi la realtà virtuale è tornata ad essere uno degli argomenti più trattati della rete riportando la cronaca dei suoi rapidi sviluppi passando da una tecnologia immatura e lontana dal divenire a una possibilità concreta.

Presto potremo usufruire di dispositivi che rivoluzioneranno non solo il mondo dell’intrattenimento, ma anche tutti quei settori dove la riproduzione di una realtà virtuale può tornare utile.

Lo sviluppo di un sistema audio per la realtà virtuale è un altro importante tassello che si va ad aggiungere e che contribuisce a rendere reale ai nostri sensi un mondo che non esiste.

Quali sono secondo te i pericoli che la realtà virtuale potrebbe portare con se e le conseguenze sul nostro stile di vita? 

Fonte News

https://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/06/genetec.jpghttps://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/06/genetec-300x300.jpgCompraretech.itTecnologiaDivemachine dalla Genetec: il suono che si unisce alla realtà virtuale. La massima attenzione è stata sempre posta sulla qualità visiva del mondo in realtà virtuale ponendo l'accento sulla definizione delle immagini e sui tempi di latenza nella risposta del visore nel cambio di visuale, dimenticando che però esiste un...