La PowerJapanPlus ha sviluppato una nuova batteria in carbonio in grado di eliminare tutti quei problemi tipici delle batterie a ioni di lithio.

La batteria del PJP è stata sviluppata nei laboratori della Kyushu University utilizzando come materiale per la realizzazione degli elettrodi il carbonio.

La nuova batteria essendo ecocompatibile non ha bisogno di procedure particolari per lo smaltimento, risulta più sicura e affidabile, oltre ad avere una maggiore capacità di immagazzinamento.

Proprio per questa sua caratteristica è una candidata ideale per essere utilizzata anche nel campo automobilistico nel settore delle auto elettriche essendo in grado di incrementare l’autonomia di questi veicoli fino a 500 Km.

La batteria Dual Carbon permette di abbattere le due principali limitazioni che hanno impedito la diffusione dei veicoli elettrici, la prima è l’autonomia di percorrenza che viene aumentata avvicinandosi a quella delle auto a combustione e la seconda i tempi di ricarica che risultano ridotti di 20 volte rispetto agli accumulatori basati sul lithio.

Questa tecnologia è in realtà già nella fase di inizio produzione, infatti la società ha un impianto di produzione delle batterie a Okinawa, in Giappone, dove si comincerà a produrre 18650 cellule Ryden entro la fine di quest’anno.

Guarda il video

 

Questo impianto consentirà alla PowerJapanPlus di soddisfare il mercato in alcuni settori come nel campo dei satelliti e dei dispositivi medici.

La Ryden Dual Carbon è una batteria che in realtà si può adottare in tutti i settori, dal mondo dei dispositivi mobile alle auto elettriche.

Queste batterie hanno anche altri vantaggi oltre a quelli già elencati che sono:

  • 3000 cicli di ricarica;
  • Nessun uso di lithio. nickel, manganese o cobalto;
  • Minima variazione termica;
  • Nessun pericolo di corto circuito;
  • Batteria totalmente riciclabile.
dual carbon
Batteria Dual Carbon

Il terzo punto dell’elenco riguarda un fattore molto importante che è la ridotta variazione termica, questo significa che la batteria dual carbon non necessità di un sistema complesso di raffreddamento.

Dalle informazioni rilasciate dalla società quindi questi accumulatori permettono di avere diversi vantaggi rispetto alle batterie standard, inoltre, non è un tecnologia lontana da venire visto che le prime cellule Ryden saranno disponibili per il mercato già alla fine di quest’anno.

Questo significa che i futuri dispositivi mobile adotteranno questa batteria e che le auto elettriche avranno finalmente una maggiore diffusione grazie a costi di produzione degli accumulatori più bassi?

PowerJapanPlus

http://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/05/batteria-carbon.jpghttp://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/05/batteria-carbon-300x300.jpgCompraretech.itTecnologiaLa PowerJapanPlus ha sviluppato una nuova batteria in carbonio in grado di eliminare tutti quei problemi tipici delle batterie a ioni di lithio. La batteria del PJP è stata sviluppata nei laboratori della Kyushu University utilizzando come materiale per la realizzazione degli elettrodi il carbonio. La nuova batteria essendo ecocompatibile non ha...