La batteria del futuro in grado di risolvere i problemi di autonomia e tempi di ricarica dando impulso anche al settore automobilistico delle auto elettriche.

Gli scienziati della Nanvang Technology University di Singapore hanno realizzato una batteria in grado di ricaricarsi del 70% in soli 2 minuti con una vita dalla durata che supera i 20 anni.

Questa innovazione non si limita solo al mondo mobile, ma coinvolge anche altri settori dell’industria fra cui il mondo dei trasporti con la possibilità di avere auto elettriche con una lunga autonomia e tempi di ricarica brevi.

Esistono anche altre ricerche sulle batterie come quelle al grafene, al carbonio e allo zucchero. Leggi anche questi post per sapere quali altre via ha intrapreso la ricerca nello sviluppo di accumulatori più efficienti.

Questa tecnologia permette di avere batterie in grado di sostenere oltre 10.000 cicli di ricarica contro gli attuali 500 cicli prolungando la vita della batteria in modo esponenziale rispetto agli accumulatori attuali.

Gli scienziati della NTU di Singapore hanno sostituito la tradizionale grafite usato nell’anodo con un nuovo gel a base di biossido di titanio, un materiale abbondante, sicuro ed economico che viene comunemente usato in molti prodotti in commercio.

Il processo prevede la trasformazione delle sfere di titanio in minuscoli nanotubi che grazie alla sua nanostruttura aiuta a velocizzare le reazioni chimiche e a consentire una ricarica molto rapida.

Batteria del futuro
Batteria del futuro: In foto il Prof Chen

La commercializzazione della nuova batteria dovrebbe arrivare fra un paio di anni consentendo una riduzione dei rifiuti grazie alla vita della batteria che risulta molto più lunga, inoltre sarà possibile ricaricare le auto elettriche in meno di cinque minuti. Questo fattore permetterà di dare ulteriore impulso alla produzione di massa di questo genere di veicolo.

Il capo del team che ha sviluppato questa tecnologia è il Prof. Chen il quale ha dichiarato che per i produttori di batterie sarà semplice introdurre nel processo di produzione questa novità.

Secondo Frost & Sullivan, una società di consulenza, prevede che il mercato delle batterie supererà per il 2016 i 26 miliardi di dollari.

Periodicamente arrivano notizie di una batteria rivoluzionaria, questo è il quarto annuncio che si va ad aggiungere agli altri. Sarà veramente la volta buona?  

Lascia un tuo commento su questa notizia usando la sezione commenti che troverai alla fine di questo articolo.

ScienceDaily

http://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/10/batteria-cina.jpghttp://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/10/batteria-cina-300x300.jpgCompraretech.itTecnologiaLa batteria del futuro in grado di risolvere i problemi di autonomia e tempi di ricarica dando impulso anche al settore automobilistico delle auto elettriche. Gli scienziati della Nanvang Technology University di Singapore hanno realizzato una batteria in grado di ricaricarsi del 70% in soli 2 minuti con una vita dalla...