La recensione del THL T200: in evidenza i suoi punti di forza e le sue debolezze. 

Il THL T200 è il phablet Dual Sim che monta un vero processore MTK6592W Octa Core da 1,7 Ghz della Mediatek con architettura Cortex-A7 , 2 GB di Ram, 32 GB di spazio di archiviazione espandibile fino a 64 GB.

Lo schermo da 6 pollici ha una risoluzione di 1920 x 1080 pixel da 441 ppi e munito della protezione Gorilla Glass 3. Per la sezione grafica il THL T200 utilizza una GPU Mali 450 con frequenza da 700 Mhz, mentre il reparto fotografico mette a disposizione una fotocamera posteriore da 13 Mpx con autofocus, flash e sensore Sony IMX135; per la fotocamera anteriore si ha, invece una risoluzione da 8 Mpx e un sensore Sony IMX111.

recensione del thl t200
Recensione del THL T200: Octa Core della Mediatek

Recensione del THL T200: Connettività e prestazioni

Lo smartphone o phablet del THL T200 ha le seguenti connessioni:

  • WIFI 802.11 b/g/n;
  • Bluetooth 4.0;
  • NFC;
  • OTG;
  • GPS A-GPS con EPO.

Per quanto riguarda la velocità il dispositivo risulta veloce nella navigazione e nell’apertura delle pagine web senza trovare nessuna difficoltà, anche il reparto videoludico non mostra segni di incertezze neanche quando si utilizzano giochi graficamente avanzati come Asphalt 8 o Fifa 2014. A differenza di quanto capita spesso con i processori Mediatek che hanno difficoltà nel fix del segnale del GPS, questo problema non si riscontra sul THL T200 che risulta al contrario stabile e veloce nell’aggancio del segnale.

Recensione del THL T200: Fotocamera e batteria

La qualità delle immagini scattate con la fotocamera posteriore risultano decisamente buone con la luce naturale, mentre si riscontra qualche rumore di fondo quando viene adopearta in un’ambiente con luce artificiale.

La batteria da 2500 mAh consente un’autonomia di circa 13/14 ore per un uso normale, mentre scende drasticamente se si fa un un uso intensivo delle funzioni multimediali  e quelle videoludiche, in questi casi la batteria potrebbe non arrivare a mezza giornata.

Per quanto riguarda il sistema operativo è stato installato la versione di Android 4.2.2.

Conclusione e difetti

Lo smartphone fra le sue debolezze vi è la mancanza della connessione 4G-LTE, mentre decisamente più fastidiosa è la scarsa autonomia del phablet soprattutto quando si usano in modo intensivo quelle funzioni che comportano un alto consumo energetico.

La batteria da 2500 mAh sembra decisamente inadeguata per sostenere un carico di lavoro tenendo in considerazione il maggiore stress che la batteria deve sopportare a causa dal processore Octa Core e del display da 6 pollici. Sarebbe stato probabilmente preferibile usare una batteria integrata con una maggiore capienza, invece di utilizzarne una removibile.

Nel complesso è sicuramente un prodotto in grado di soddisfare le esigenze degli utenti in tutte le circostanze non avendo problemi di risorse di calcolo, anche se si ha l’impressione che il software installato non sia ancora ben ottimizzato per questi nuovi processori limitandone le effettive capacità prestazionali.

Quale giudizio dai su questo smartphone e sui nuovi processori Octa Core? Lascia la tua opinione nella sezione commenti.

Sito del produttore

http://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/04/t200-phablet.pnghttp://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/04/t200-phablet-300x300.pngCompraretech.itSmartphone THLLa recensione del THL T200: in evidenza i suoi punti di forza e le sue debolezze.  Il THL T200 è il phablet Dual Sim che monta un vero processore MTK6592W Octa Core da 1,7 Ghz della Mediatek con architettura Cortex-A7 , 2 GB di Ram, 32 GB di spazio di archiviazione espandibile...