Il nuovo phablet Huawei Mate S sarà disponibile in Italia verso la fine di settembre.

Presentato all’IFA 2015 di Berlino da Richard Yu, il Ceo di Huawei, il nuovo top di gamma è puntato come una freccia al cuore dell’Iphone 6 Plus.

Aggiornamento: Adesso è disponibile a 322,10 euro.

Richard Yu senza perdere tempo ha, infatti messo subito a confronto il display del Mate S con il top di gamma di casa Apple dichiarando che nonostante abbiano il medesimo schermo, il Huawei Mate S ha dimensioni più contenute e vi è una maggiore cura nella realizzazione del prodotto.

Dal punto di vista del design il Huawei Mate S non si discosta molto dal Huawei Mate 7, mentre per le caratteristiche hardware abbiamo un processore Octa Core Kirin 935 da 2,2 Ghz, display Oncell Full HD da 5,5 pollici protetto dal Gorilla Glass 4, 3 GB di Ram e 32, 64 o 128 GB di spazio per l’archiviazione.

La versione da 32 GB ha un prezzo di listino di 649,00 euro, la versione da 64 GB costa 699,00 euro, mentre il prezzo di acquisto della versione da 128 GB non è ancora noto.

Continuando il confronto con l’Iphone 6, il Ceo della Huawei ha messo in evidenza il gran lavoro fatto per ridurre al minimo la visibilità delle antenne mantenendo in alterata la loro efficienza.

phablet Huawei Mate S
Phablet Huawei Mate S: Force Touch e un nuovo rivestimento contro la pioggia

Phablet Huawei Mate S: le principali novità

Il nuovo modello promette un display in grado di offrire un migliore contrasto e una migliore risoluzione rispetto agli altri dispositivi del produttore, inoltre il pannello grazie al suo sistema di calibrazione consente un’elevata resa fotografica.

Per quanto riguarda il modulo della camera il phablet Huawei Mate S usa la medesima fotocamera del Huawei P8 con un sensore da 13 MPX a 4 colori (RGBW), lente in zaffiro, stabilizzatore ottico e una modalità professionale che consente di ottenere ottimi risultati anche in condizioni di luce difficili potendo regolare tutti i parametri disponibili in modo manuale.

La fotocamera anteriore è stata, invece, migliorata grazie alla presenza di piccoli led per illuminare il soggetto ed ha una risoluzione di 8 MPX.

La sezione telefonica prevede l’uso di tre microfoni che consentono di annullare in modo più efficiente il rumore di fondo, di avere una migliore qualità audio quando lo smartphone è appoggiato su una superficie e un audio direzionale potenziato che può essere gestito sia in modo automatico che manualmente.

Il Huawei Mate S usa, inoltre, il nuovo sensore biometrico Fingerprint il quale è in grado di raddoppiare la precisione di riconoscimento e la velocità d’esecuzione rispetto al modello precedente. Anche su questo dispositivo non mancano le funzioni di gesture come il nuovo touch con le nocche (Knucle Sense) già presente sullo smartphone Huawei P8, e che permette di attivare alcune funzioni, come l’accesso al browser o l’attivazione della fotocamera.

Aggiornamento: Acquistabile al prezzo di 310,10 euro.

La novità più interessante in quest’ambito è dato dall’introduzione del “Force Touch” anticipando in questo caso proprio la Apple sull’uso di questa funzione sugli smartphone.

Il Force Touch consente di aggiungere un nuovo livello d’interazione usando il touch screen, ad esempio premendo un po’ più a lungo sul display del Mate S è possibile accedere alla funzione di calcolo del peso trasformando lo smartphone in una bilancia. Questa caratteristica sarà comunque presente solo nel modello da 128 GB di spazio.

Tutte le versioni del phablet Huawei Mate S hanno un corpo in metallo protetto da un nuovo tipo di rivestimento chiamato nano coating per impermeabilizzare lo smartphone dalla pioggia e proteggerlo dall’umidità.

Lascia un tuo parere sul Huawei Mate S usando la sezione commenti che trovi alla fine della pagina.

IFA

http://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2015/09/huawei-mate-s.jpghttp://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2015/09/huawei-mate-s-250x125.jpgCompraretech.itSmartphone HuaweiIl nuovo phablet Huawei Mate S sarà disponibile in Italia verso la fine di settembre. Presentato all'IFA 2015 di Berlino da Richard Yu, il Ceo di Huawei, il nuovo top di gamma è puntato come una freccia al cuore dell'Iphone 6 Plus. Aggiornamento: Adesso è disponibile a 322,10 euro. Richard Yu senza perdere...