Cosa offre il phablet Cubot Cheetah 2, il successore del Cheetah. Il ghepardo è tornato.

Il felino della Cubot è giunto alla sua seconda versione dove non si riscontrano sostanziali differenze a livello hardware, anche se vi sono alcune piccole migliorie come lo sblocco più rapido tramite il sensore delle impronte digitali.

La scocca posteriore è stata realizzata con la tecnologia IMD per rendere la superficie antigraffio e brillante, mentre il sensore adoperato dalla fotocamera posteriore ha un’apertura f/2.0, autofocus da 0,1 secondi, 5 lenti e sensore Samsung 3L8. 

Il tempo di reazione del fingerprint è di 0,1 secondi ed è posizionato nella parte anteriore sul tasto “Home“, mentre nella parte superiore troviamo il sensore Sony IMX219 della fotocamera anteriore e il led per le notifiche RGB.

phablet cubot cheetah 2
Phablet Cheetah 2: Il ghepardo è tornato

La scheda tecnica del phablet Cubot Cheetah 2

Le caratteristiche hardware dello smartphone sono le seguenti:

  • Processore Mediatl MTK6753 Octa Core da 64 bit da 1,3 Ghz;
  • Display IPS da 5,5 pollici Full HD – 2.5D – 401 PPI;
  • Ram 3 GB – 32 GB di Rom espandibile fino a 256 GB;
  • GPU Mali T720;
  • Connessioni: Porta Type-C 2.0, OTG, BT 4.0, Wi-Fi;
  • A/GPS;
  • Dual Sim;
  • Sensori: di luminosità, di distanza, accelerometro, bussola, di gravità, impronte, giroscopio;
  • LTE 4G;
  • Batteria da 3000 mAh non removibile;
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash a led e fotocamera anteriore da 8 megapixel;
  • Android 6.0 MarshMallow;
  • Dimensioni: 153,6*75*8,5 mm. Peso 188 grammi.

Il produttore mette, inoltre, in evidenza la grande precisione del Gps grazie all’utilizzo del sensore geomagnetico abbinato al giroscopio paragonandolo a quello adoperato sulle navi e sugli aerei.

Il prezzo di vendita proposto è di 175,99 euro, ed è disponibile in due colorazioni: oro e blue.

Lascia un tuo commento su questo nuovo prodotto e condividi l’articolo per sostenere il sito. Usa la sezione apposita per far conoscere la tua opinione che trovi alla fine di questa pagina.

Fonte.

http://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2016/11/cubot-cheetea2.jpghttp://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2016/11/cubot-cheetea2-250x125.jpgCompraretech.itSmartphone CubotCosa offre il phablet Cubot Cheetah 2, il successore del Cheetah. Il ghepardo è tornato. Il felino della Cubot è giunto alla sua seconda versione dove non si riscontrano sostanziali differenze a livello hardware, anche se vi sono alcune piccole migliorie come lo sblocco più rapido tramite il sensore delle impronte...