All’IFA 2014 è stato presentato ufficialmente il Huawei Ascend Mate 7.

Con l’Ascend Mate 7 la Huawei introduce la nuova interfaccia UI 3.0 per il sistema operativo Android KitKat che permette di sfruttare al meglio l’hardware del device. Fra le funzioni che mette a disposizione è la protezione dei file usando come chiave digitale l’impronta del dito.

Dal punto di vista del design questo smartphone ha una cornice molto sottile, solo 2,9 mm consentendo di utilizzare l’83% della superficie per il display e solo 7,9 mm di spessore, il tutto incorporato in una cornice di alluminio.

Le dimensioni del Huawei Ascend Mate 7  sono di 151 x 81 x 7,9 mm e con un peso complessivo di 185 grammi batteria inclusa.

Huawei Ascend Mate 7

Le caratteristiche hardware del Huawei Ascend Mate 7

Il nuovo top di gamma monta il processore Octa Core Kirin 925 da 28 nm il quale che è composto da 4 core da 1,8 Ghz per le alte prestazioni, 4 core da 1,3 Ghz per il risparmio energetico più 1 core aggiuntivo da 230 Mhz che ha la funzione di gestire i compiti minori.

Per quanto riguarda la GPU lo smartphone monta una Mali T628 che fornisce le prestazioni necessarie per gestire in modo ottimale il display da 6 pollici da 368 ppi con risoluzione Full HD da 1080p.

Aggiornamento: Sono previste due versione del Huawei Mate 7, la prima con 2 GB di Ram e uno spazio di archiviazione di 16 GB, la seconda con 3 GB di Ram e 32 GB di Rom. Per quanto riguarda la possibilità di espansione della memoria tramite Micro Sd sembra che non sia prevista.

Guarda il video

 

Il reparto fotografico prevede una fotocamera posteriore da 13 MPX con capacità di registrazione video in full hd ed una frontale da 5 MPX.

Non manca il sistema GPS e Glonass per il navigatore satellitare, la connessione LTE cat 6 per navigare in rete fino a 300 Mbps, il Bluetooth 4.0 e il Wi-Fi a/b/g/n.

La batteria (risulta integrata) con i suoi 4100 mAh non dovrebbe avere problemi a fornire una buona autonomia al dispositivo.

Fra i sensori è da annovera la funzione Fingerprint posto sulla cover dello smartphone per la lettura dell’impronta digitale

Non mancano alla lista gli altri sensori che sono: giroscopio, prossimità, accelerometro, bussola e sensore magnetico.

Le colorazioni disponibili sono il nero, il bianco e l’oro.

Una recensione completa sul Huawei Mate 7 lo puoi trovare in quest’altro articolo.

Aggiornamento: La disponibilità sul mercato è prevista per il terzo trimestre del 2014 al prezzo consigliato dal produttore di 499,00 euro nella versione con 2 GB di Ram e 16 GB di Rom, mentre la versione con 3 GB di Ram e 32 GB di Rom il prezzo consigliato è di 599 euro.

IFA 2014 

https://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/09/ifa-logo1.pnghttps://www.compraretech.it/wp-content/uploads/2014/09/ifa-logo1-300x300.pngCompraretech.itIFA 2014All'IFA 2014 è stato presentato ufficialmente il Huawei Ascend Mate 7. Con l'Ascend Mate 7 la Huawei introduce la nuova interfaccia UI 3.0 per il sistema operativo Android KitKat che permette di sfruttare al meglio l'hardware del device. Fra le funzioni che mette a disposizione è la protezione dei file...